Storia della bambina perduta

Storia della bambina perduta

By Elena Ferrante

  • Release Date : 2014-10-29
  • Genre : Fiction e letteratura
  • FIle Size : 2.77 MB
Score: 4.5
4.5
From 217 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Storia della bambina perduta L'amica geniale - Quarto e ultimo volume

Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell’Amica geniale, la saga italiana che ha avuto più successo in questi anni, confermando l’autrice, già conosciuta per i precedenti romanzi, come una delle massime scrittrici al mondo.
Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e “rinascite”. Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l’altro allo scontro con i potenti fratelli Solara).
Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s’incontrano, s’influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano.
Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell’altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del loro legame d’amicizia. Intanto la storia d’Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare.
Assieme ai precedenti “capitoli” di questa straordinaria storia – L'amica geniale, Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta – questo quarto conclusivo volume costituisce un’opera letteraria incredibilmente feconda e ispiratrice, un’opera riconosciuta internazionalmente come una delle massime del nostro tempo.

«Nulla di ciò che leggiamo a proposito dell’opera di Elena Ferrante ci prepara alla ferocia dei suoi romanzi… Narrano una storia di donne con tale sincerità che, più che osservare una vita, sembra quasi di sperimentarla in prima persona».
The New York Times

«Elena Ferrante è una delle grandi scrittrici dei nostri tempi: voce piena di passione, ampi orizzonti e sguardo implacabile… In questi audaci, meravigliosi romanzi, la Ferrante delinea le profonde connessioni che intercorrono tra la dimensione politica e quella personale. La sua è una rappresentazione nuova del nostro attuale modo di vivere – una rappresentazione di cui abbiamo fortemente bisogno – presentata in maniera geniale, da una donna».
The New York Times Sunday Book Review

«La profonda comprensione che Elena Ferrante dimostra nei confronti dei conflitti e degli stati psicologici dei suoi personaggi è impressionante… I suoi romanzi suonano così sinceri e sono scritti con tale empatia da sembrare quasi una confessione».
The Wall Street Journal

«Quando leggo [i romanzi di Elena Ferrante] vorrei non smettere mai. Mi irritano gli ostacoli – il mio lavoro, gli incontri in metropolitana – che rischiano di tenermi lontana dai suoi libri. Mi dispero quando devo separarmene (come potrò mai aspettare un anno prima di poter leggere il prossimo?). Sono preda di un desiderio vorace di continuare a leggere».
The New Yorker

«La Ferrante scrive con così tanta aggressività e perturbante acutezza psicologica sulla caotica complessità delle amicizie femminili che il mondo reale scompare in lontananza quando si è immersi nella lettura delle sue opere».
Entertainment Weekly

Reviews

  • Elena ferrante l'amica geniale la saga

    4
    By anna__cicco
    Letti tutti 'un fiato la storia t appassiona e vorresti davvero non finisse mai .. lo consiglio
  • che gioia

    4
    By Ginecri
    Ho avvicinato il primo libro con scetticismo, le voci che mi arrivavano erano quelle di romanzi rosa che trattavano l’amicizia di due bambine in cui ci si ritrovava magicamente immedesimati, ma poi leggegndoli, spinta e incuriosita dalle volte che un’amica o conoscente me ne parlava con entusiasmo e seduzione, ho compreso la banalità di quella superficialità nel descriverne il contenuto. Mi sono lasciata catturare anch’io, ma è accaduto senza che lo volessi, senza che facessi nessuno sforzo, è stato come essere vestiti di metallo e camminare accanto ad un immensa calamita. Tutte e quattro i libri hanno risvegliato in me la curiosità per la società e per la cultura che imperversava negli anni dei libri, ed ho scoperto che quegli accadimenti che fino ad ora li avevo attraversati con distacco, perchè mai in vita mi sono impegnata nel sociale, mi sono accorta come invece tutto ciò che ho fatto è stato per via di quei movimenti culturali femministi e politici che me l’hanno permesso. Di fatto i romanzi ti spingono a guardare non solo l’italia e quel pezzo di Lei con interesse e comprensione, ma anche che il mondo che le gira attorno, il rione , le persone, le ragazze, sono intorno a noi, più di quanto possiamo immaginare, e soprattutto che lila e Lenù, rappresentano, un po o molto, tutte le donne.
  • Miserie di uno scrittore immaturo

    2
    By carciofiba
    Romanzo debole affastellato vuoto perché volutamente troppo riempito. Si avverte la fatica del procedere. Questo scrittore, spero non sia donna, che ci farebbe poco onore, ha terminato la quadrilogia per fare cassetta. Presuntuoso nel suo obiettivo, scarso nel risultato. Tempo e soldi sprecati. Giovanna
  • Ho amato questi libri

    5
    By v.g89
    E sicuramente sono quelli che in assoluto amerò di più.
  • Tutto d'un fiato

    5
    By Giuliettaviola
    Ho cominciato a leggere questi quattro libri i primi di settembre su suggerimento di un'amica... All'inizio mi sembrava di essere un'estranea spettatrice che con scetticismo cercava di orientarsi nei molteplici personaggi descritti minuziosamente. Ho trovato le primissime pagine un po' lente! Poi di colpo mi sono resa conto che se non avessi letto ogni sera avrei sentivo la mancanza forte e la curiosità che mi invadeva. Mi sono addentrata nel libro con una voracità spaventosa. I personaggi sono così nitidamente inseriti che ho la sensazione di avere visto un lungo film!!! Ho rallentato la velocità di lettura per godermi meglio tutte le sfumature. Questa sera dopo circa un mese ho terminato il quarto testo e provo già profonda nostalgia. La penna meravigliosa dell'autrice e la sua potenza descrittrice sono davvero eccezionali. Spero vivamente che scriverà il quinto e ultimo...
  • Semplicemente fantastico

    5
    By Claudia'71
    Non puoi non leggerli tutto d'un fiato Ti appassiona già dalle prime pagine e non vedi l'ora di sapere come andrà a finire Di un intelligenza geniale, sa scavare negli animi e descrive le debolezze e le grandezze degli uomini con grande lucidità Leggeteli assolutamente
  • Interessante scorcio di Napoli

    5
    By Socratone
    Un interessante percorso temporale della storia recente su Napoli e una bella storia di amicizia.
  • Una saga imperdibile.

    5
    By Tittitorni
    Affascinante,coinvolgente e scritto con grande maestria.Uno dei romanzi più belli, insieme agli altri della quadrilogia, letti negli ultimi anni. Una grande storia di sentimenti e di passioni.

keyboard_arrow_up